Pace nell’abbraccio della verde natura. Equilibrio del corpo e dell’anima. Rafforzamento della salute e preservazione della bellezza.

Book Online

Štajerska


La Štajerska è la più grande regione slovena divisa in Podravje o Štajerska Superiore e la zona lungo il bacino del fiume Savinja – Savinjska o la Bassa Štajerska. La vena centrale della Štajerska, il fiume Drava ha tracciato un percorso tra i monti di Kozjak a nord e il lato sud con la catena di Pohorje. Da Maribor, la capitale della Štajerska, prosege lungo la pianura da tempo immemorabile, molto prima della formazione delle più antiche località della regione. Una volta camminavano qui i pastori, vi lavoravano i lavoratori delle vetrerie e officine di lavorazione del ferro, producevano il carbone i carbonai, si occupavano di zattere i conduttori.

Appena sopra la città di Maribor si estende la catena di Pohorje, un'oasi naturale di oltre 1.500 metri di altezza con foreste, pascoli, laghi, cascate e le preziose torbiere. Su Pohorje trovano la loro pace i ciclisti, gli escursionisti e gli sciatori. Una caratteristica della regione sono anche i campi di Ptuj e Drava, ed ampie colline viticole. La regione della Štajerska comprende anche la regione di Zasavje e le colline di Posavje. Vanta una straordinaria bellezza ancora la Bassa Štajerska che dispone di una verde valle Savinjska superiore. La perla naturale è la valle Logarska, una delle più belle valli alpine, dove nella cascata Rinka il fiume Savinja inizia il suo viaggio.

Grazie alle favorevoli condizioni climatiche e del suolo una gran parte della vallata della Bassa Savinjska è stata trasformata dagli abitanti in estensivi campi di luppolo, il che ha portato allo sviluppo del settore birrario nella città di Laško. Nella regione Savinjska troviamo laghi meravigliosi adatti per andare con la barca a vela, per la pesca, qui si estendono le Alpi e le piste da sci, la regione di Zasavje fa da casa ai minatori ed al miniere di carbone, qui c'è la casa del camino più alto in Europa. Economicamente ben sviluppata è anche la città di Celje, che ogni anno ospita la fiera internazionale dell'artigianato.

Nella Štajerska si trova la maggior parte degli stabilimenti di cura naturali dove possiamo godere degli effetti benefici delle sorgenti curative. Nelle Terme di Ptuj, uno degli stabilimenti di cura più giovani in Slovenia, potete divertirvi sugli scivoli più grandi della Slovenia, e nell'abbraccio di Pohorje verde vi stanno già invitando le Terme Zreče che grazie alla loro posizione nelle colline sono riconosciute per i loro programmi di terapia cliamtica. Le Terme Dobrna sono conosciute come la più antica località termale slovena ancora in funzionamento; le fonti termali erano conosciute in questi luoghi sin dall'epoca romana. La specialità dello stabilimento di Rogaška è il potere miracoloso delle acque minerali di Rogaška piene di magnesio che veniva utilizzata dagli alchimisti già nel Medioevo. Con i rituali orientali dell'Hammam e il riposo nel giardino giapponese vengono coccolati i visitatori del centro Terme Olimia, mentre potete godere le fonti termali in mezzo alle montagne pittoresche con una vista mozzafiato che si affaccia sulle Caravanche – la catena montuosa più lunga d'Europa – nello stabilimento termale Terme Topolšica. Vi saranno offerte delle terapie specifiche con energia stimolante nel centro termale Thermana Laško dove l'acqua forma un biocampo estremamente forte e crea dei cristalli d'acqua sorprendentemente regolari.
 
Richiesta
Con un clic sull'icona può aggiungere o eliminare il criterio ossia il servizio scelto.

Štajerska